Apice


L'apice รจ la parte terminale del germoglio. Utilizza gran parte delle energie della pianta.

Parte terminale del germoglio, ricca di tessuti meristematici in rapido accrescimento. E' la parte della pianta che assorbe maggiori energie accrescendosi continuamente. La sua rimozione causa un rinvigorimento dei germogli sottostanti, mantenuti inattivi da ormoni rilasciati dal germoglio stesso, la cui azione viene a mancare quando questo viene rimosso. E' quindi consigliato, qualora si voglia rinfoltire le zone sottostanti all'apice, potare tempestivamente questa parte.