Ficus


Ficus Retusa, un'ottima pianta per fare dei bei bonsai, segui i nostri consigli e coltivala al meglio

Bonsai da interno molto comune e dalla facile modellazione. Teme l'avvolgimento di filo troppo stretto che può lasciare cicatrici che resteranno sempre visibili. Pianta che perdona molti errori e ha grande capacità di rigetto di nuovi rametti.












IRRIGAZIONE:

Tollera periodi di asciutta prolungati ma necessita di un ambiente umido attorno alla chioma, che si può facilmente creare con un sottovaso sempre umido non a contatto con le radici.

TERRENO:

Buon drenaggio, miscela di akadama e terriccio al 20%. Concimare durante tutto l'anno sporattutto se si attua una formazione aggressiva dei palchi con continui diradamenti fogliari.

POTATURA:

Evitare la potatura di rami importanti, le ferite non si rimarginano mai completamente, impossibile creare jinn e shari, il legno fibroso lo impedisce.

 

MOLTIPLICAZIONE:

 

Per Tale o per seme. Trovi diverse varietà di semi di Ficus su NegozioBonsai.it